Intervista a Donato Festa

Donato Festa, autore del romanzo storico "La mappa"Quando e perché ha iniziato a scrivere?

Nell’adolescenza, come tanti, ho scoperto che scrivere riempiva le mie giornate.

Vuole parlarci del libro La mappa, che ha pubblicato con la casa editrice Aracne? Com’è nata l’idea di scriverlo?

L’idea è nata per caso in un’uggiosa giornata qualsiasi.

Che cosa le interessava raccontare?

Può un uomo normale tuffarsi con la sua vita nell’imprevedibile senza conseguenze? Secondo me sì.

Cosa c’è di vero nella sua storia e cosa è frutto della sua fantasia?

Ho preso alcuni spunti di vita realmente accaduta e li ho accorpati con un po’ di fantasia.

Che tipo di ricerche ha dovuto effettuare prima e durante la stesura del suo romanzo?

Ricerche in biblioteca e con il provvidenziale Google, supportate dalla mia passione per la storia della seconda guerra mondiale.

La mappa, di Donato Festa, romanzo storico El AlameinQual è stato il momento più difficile della stesura?

In alcuni momenti, o anche per settimane intere, non potevo dedicarmi alla stesura avendo sia impegni familiari che di lavoro.

Cosa le piace fare per divertirsi o rilassarsi quando non sta scrivendo?

Lunghe passeggiate.

Come riesce a coniugare la vita quotidiana e familiare con la scrittura? Ha il supporto dei suoi cari?

Difficile conciliare la passione per la lettura e la scrittura con le attività quotidiane, ma per fortuna i miei cari hanno le mie stesse passioni.

C’è un autore classico che l’ha reso migliore, e uno contemporaneo? Se sì, perché? Che cos’è successo dopo quella lettura?

Dieci piccoli indiani mi hanno introdotto nel fascino della lettura.

A quale personaggio o evento del suo libro è più affezionato e perché?

Luigi, per un legame affettivo nella vita reale.



Lascia un commento

Quanto fa 6 + 3 ?
Please leave these two fields as-is:
Per procedere ti chiediamo di rispondere a questa domanda di matematica, così sappiamo che sei un essere senziente...


Hide me
Iscriviti alla Newsletter e ottieni il 10% di sconto sui servizi editoriali!
Indirizzo email: Tua email dove inviare la newsletter (max 2 invii mensili).
Ai sensi del d.lgs. 196/2003: a) titolare del trattamento è Bozze Rapide di Beniamino Soressi, 29027 Podenzano (PC), Via Zanaboni 12 b) responsabile del trattamento è Beniamino Soressi (stesso indirizzo) c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) solo da incaricati autorizzati, e solo per inviare la newsletter e informazioni sulle iniziative del Titolare; d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta; e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.
Privacy Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)
Show me
Build an optin email list in WordPress [Free Software]