Carcere femminile. Un libro testimonianza diventato caso editoriale

Un carcere femminile in un memoir toccante e provocatorio

Florisbela Inocencio de Jesus, autrice che vive fra l’Italia e il Brasile, racconta in questo memoir semplice e toccante ma anche venato di estro e ironia, una serie di esperienze e di tragedie vissute in un odierno carcere femminile italiano. Le critiche dell’autrice sull’istituzione carceraria sono provocatorie nel dire che il re è nudo, che il carcere è disumano per chi vi sta dentro e per i familiari che stanno fuori, ma sono anche perle di puro buonsenso. Vi si narra anche dell’incontro avvenuto con Amanda Knox, ma il vero cuore del libro è altrove.

 

Dell’edizione americana del suo libro hanno parlato in maniera entusiastica alcuni fra i principali giornali del mondo, dal “Daily Telegraph” al “Daily Beast” e, fra gli altri, in Italia, il “Corriere della Sera” e il Tg5.

“Illuminante” (“The Daily Telegraph”, 26 settembre 2010);

“Il ricordo della De Jesus riguardo alla Knox e alla sua vita in prigione, spesso appassionante, [. . .] va dritto al cuore della vita in prigione. Descrive in modo vivido la desolazione e la frustrazione della carcerazione.” (“The Daily Beast”, 14 settembre 2010)

“Cento pagine da meditare.” (“Il Corriere di Viterbo”, 2010)

“Tra gli ormai numerosi volumi dedicati al caso di Perugia questo è, senza dubbio, l’unico che racconti una parte della storia «da dentro»“. (“Corriere della Sera”, 27 settembre 2010)

”Una storia toccante.” (“Aqui DF”, 2010)

 

L’autrice

Florisbela Inocencio de Jesus

Editori: Ilmiolibro, Lulu edizione italiana, Lulu edizione americana, 2010

Pagine: 118



Lascia un commento

Quanto fa 14 + 2 ?
Please leave these two fields as-is:
Per procedere ti chiediamo di rispondere a questa domanda di matematica, così sappiamo che sei un essere senziente...


Hide me
Iscriviti alla Newsletter e ottieni il 10% di sconto sui servizi editoriali!
Indirizzo email: Tua email dove inviare la newsletter (max 2 invii mensili).
Ai sensi del d.lgs. 196/2003: a) titolare del trattamento è Bozze Rapide di Beniamino Soressi, 29027 Podenzano (PC), Via Zanaboni 12 b) responsabile del trattamento è Beniamino Soressi (stesso indirizzo) c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) solo da incaricati autorizzati, e solo per inviare la newsletter e informazioni sulle iniziative del Titolare; d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta; e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.
Privacy Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)
Show me
Build an optin email list in WordPress [Free Software]