Cercasi agente letterario

Quattro certezze per gli autori, testi migliori per gli editori

Che cos’è e che cosa fa un agente letterario?

In breve, gli agenti letterari si occupano di selezionare i migliori autori per proporli ai migliori editori. Tuttavia la loro è un’attività complessa e articolata: il lavoro di selezione degli autori è solo il primo gradino, poi si tratta anche di selezionare le opere di un autore più adatte a essere pubblicate in quel momento.

Gli agenti inoltre preparano insieme all’autore le opere stesse affinché vengano presentate al meglio e predispongono il materiale accompagnatorio di presentazione, si occupano anche degli aspetti comunicativi e promozionali riguardanti una singola opera e la figura dell’autore. L’approccio è strategico anche nel lungo termine, in un’ottica di carriera letteraria.

Prospettive nell’editoria italiana e internazionale 

Scouting

Gli agenti letterari di Bozze Rapide sono impegnati in un intenso lavoro di scouting che riguarda soprattutto il panorama italiano. Svolgono una rappresentanza dei testi che ritengono degni di pubblicazione.
Nei casi in cui ritengono di trovarsi davanti a un testo ottimo sotto tutti i punti di vista e intravedono possibilità di collocazione nazionale e internazionale presso i migliori editori, proporranno un contratto di rappresentanza in Italia e nel resto del mondo, tramite l’agenzia letteraria Paradigmi.

Guardando ai migliori editori. Chi sono?

Con l’espressione “migliori editori” intendiamo qui sia gli editori più famosi, appartenenti ai grandi gruppi editoriali storici, presenti soprattutto nell’area di Milano (Mondadori, RCS ‒ vale a dire Rizzoli, Bompiani ecc. ‒ Giunti, Gruppo Mauri Spagnol, Feltrinelli) sia gli editori indipendenti che, a prescindere dal fatturato e dal numero di titoli in catalogo, pubblicano principalmente testi accuratamente selezionati e di ottima qualità.

Un editore di quest’ultimo tipo spesso è anche riconosciuto come editore che cerca talenti sempre nuovi e come un “vivaio” di nuovi autori, da cui sono usciti autori poi diventati famosi. In altre parole, si tratta di ottimi editori che fanno scouting e quindi i grandi gruppi editoriali cercano di tenerli sotto osservazione.

Contratto di rappresentanza

Il contratto di rappresentanza segue gli standard dei migliori agenti letterari americani e di quelli italiani più seri e affidabili, di profilo internazionale. La rappresentanza avviene generalmente sulla base di una percentuale sugli introiti dell’Autore, trattenuta dall’agente letterario nel momento in cui l’editore effettua il pagamento dei proventi dello sfruttamento dell’opera.
A partire dalla firma di un contratto di rappresentanza editoriale, l’agenzia letteraria si fa carico delle spese riguardanti: ulteriori lavori di editing sul testo, rappresentanza e ricerca di contratti, stampa, spedizione manoscritti, promozione diretta verso i lettori.

Cercasi agente letterario serio e affidabile

Che tipo di testi cercano i vostri agenti letterari?

Cerchiamo sia opere appartenenti ai principali generi letterari (es. gialli, thriller, noir, romanzi storici, thriller storici, rosa) sia opere ibride, letterarie e non di genere. La nostra linea editoriale è indipendente e orientata a valorizzare i talenti esordienti e non nel panorama italiano.
Prediligiamo romanzi e saggi divulgativi di grande attualità e rivolti a un pubblico universale, che sanno cavalcare le tendenze e farsene beffe, romanzi visionari, con forte carica innovativa, romanzi che fanno volare con le ali della fantasia, testi di impegno sociale, memoir legati a esperienze umane radicali. Valutiamo gli instant book.

Quali sono i requisiti? Quali capacità apprezzate in un autore?

Ecco un breve elenco di virtù fondamentali apprezzate dai nostri agenti letterari nel loro lavoro di scouting, specie in quello rivolto agli autori esordienti.
– Saper leggere, ossia una sensibilità straordinaria. Ma non basta, ci vuole anche la fedeltà alla propria sensibilità (sapersi leggere). Questa fedeltà comporta un pizzico di sana follia. Se c’è una grande sensibilità e la fedeltà a quella sensibilità, il repertorio tecnico va in secondo piano (in alcuni casi si può rimediare con un buon editing).
– Saper scrivere, ossia saper volgere in parole e in una storia singolare le proprie singolari letture del mondo.
Saper riscrivere. Ossia, saper rimettere in discussione il proprio romanzo o saggio, sia per proprio conto, sia in un dibattito ragionato con i propri agenti letterari, per renderlo migliore prima di proporlo alle case editrici. Un sano perfezionismo è un requisito fondamentale.
– Saper rinunciare. Fondamentale è anche capire la necessità, a volte dolorosa, di operare una serie di tagli più o meno consistenti al testo, ovviamente non per censurare, ma per intensificare l’esperienza di lettura. Sono i fioretti degli scrittori. E li fanno grandi. Qualunque testo scelto per la pubblicazione in una buona casa editrice sarà sottoposto a editing, prima o poi, e un autore che fin dall’inizio si mostri indisponibile a un serio lavoro di editing in collaborazione con gli editor dell’agenzia e/o dei nostri agenti letterari non parte con il piede giusto (diverso è, ovviamente, il caso di un cattivo editing).
– Sapersi esporre: disponibilità a promuovere attivamente il proprio testo e a collaborare con l’agente letterario e con l’editore nella promozione a livello nazionale ed eventualmente nel panorama internazionale (certo non è obbligatorio essere scrittori factotum, apprezziamo anche gli eremiti, ma devono essere davvero bravissimi e, comunque, disponibili a collaborare in qualche forma a far conoscere le loro opere).

Cercasi agente letterario famoso, a Milano, in contatto con Mondadori, Feltrinelli ecc.

Cerco un agente letterario. Come inviare una proposta editoriale?

Se sei in cerca di un agente letterario serio e affidabile, per proporci un testo e per valutare poi eventuali costi, prezzi, percentuali e forme di pagamento consigliamo di leggere questa pagina. Precisiamo comunque che la partecipazione alle nostre selezioni è non a pagamento, gratuita e aperta a tutti.

Theme: Overlay by Kaira